Posts Tagged 'Miretti'

Matrimonio alla romana come in un film dei Vanzina

15 Giu 08

Stefania Miretti

Noi che non abbiamo Brad Pitt e Angelina Jolie, ci siamo consolati ieri con le nozze Gregoraci-Briatore. La favola che noi italiani (il sindaco Chiamparino direbbe: noi colombiani?) forse ci meritiamo (ma forse no): Eli e Flavio finalmente sposi con la benedizione del cardinal Pouppard e di Lele Mora, il sagrato di Santo Spirito in Sassia addobbato con canne di bambù come ormai tutti i beauty-center della capitale (è una malignità: semplicemente, c’era bisogno di addobbi ad arbusto alto per proteggere l’esclusiva fotografica), l’Ave Maria e le sexy-inviate del programma di Italia 1 Lucignolo, le hostess con gli ombrelli bianchi (sempre per via dell’esclusiva) e i braccialetti per identificare gli invitati, come usa per accedere alle terrazze della Formula Uno, il bambino di Daniela Santanché in occhiali da sole a specchio (unico pargolo ammesso allo sposalizio, ma una forte somiglianza con Tom Cruise), il sedere di Valeria Marini fasciato in rosa confetto, le esuberanti Mara Venier e Simona Ventura in total turchese e giallo total, i redivivi Duran Duran cotonati e al gran completo, la signora Aznar in bianco con cappellino, qualche smoking portato alla Totò, molte sgallettate, l’arrivo concitato del premier Silvio Berlusconi, le telecamere del Tg1 e i carabinieri a presidiare. E naturalmente Emilio Fede, il testimone della sposa, giustamente raggiante perché in tempi non sospetti fu lui, cantore ufficiale dell’amore tra Flavio ed Eli, il primo ad annunciare la lieta novella: «Vedrete, Briatore sposerà la sua topolina».

Gran bella storia poi, esemplare a modo suo, una specie di «Orgoglio e pregiudizio» in salsa vanziniana: il maturo scapolo incallito, ricco e residente a Londra, insomma quasi un lord, dopo aver snobbato alcune tra le donne più belle e famose del pianeta, s’innamora della ragazza calabrese un po’ chiacchierata e di famiglia semplice. Storia persino educativa, con quel che si sente in giro al giorno d’oggi: lui si ammala e lei gli sta accanto, lei finisce in un brutto pasticcio e lui la consola. Storia a massima visibilità, poi, tutto alla luce del sole per via dei molti reportage sui giornali del gossip e delle molte intercettazioni sui quotidiani, per via delle vacanze ai Caraibi in quattro (Flavio ed Eli, Fede e Raffaella Zardo, un’altra soubrette sfortunata); per via dei preparativi infiniti, delle romantiche chiesette visitate all’alba con codazzo di paparazzi; per via dei tantissimi aspiranti testimoni (alla fine erano sei).

Mr Darcy ieri sembrava felice, coi suoi capelli bianchi phonati di fresco e le scarpine in velluto con le inziali F ed E a caratteri dorati, mentre sul sagrato della chiesa attendeva la sua sposa bevendo a canna dalla bottiglietta dell’acqua minerale. Elizabeth, che in questi ultimi due anni ha sgobbato duro per imparare bene l’inglese senza trascurare il suo lavoro di soubrette a «Buona Domenica», era bellissima e forse un po’ malinconica, come tutte le spose, con le spalle molto scoperte e il velo da regina.

Ci sarà da leggere e da commentare per settimane, già si pregustano i memoriali sulla luna di miele, i titoloni sulle pancette sospette di lei (Flavio ed Eli mettono su famiglia!), il toto-padrino e madrina con colpi di scena. O, almeno, lo speriamo. Nell’ultimo scatto di ieri, Flavio era in pantofole, Eli in tiara di diamanti, che se non è la morale di questa storia, è almeno la – lieta – fine di tanti matrimoni da favola.

Annunci

PD podcast

Per abbonarsi al podcast Copia il link associato a questa immagine in un aggregatore tipo iTunes, Juice, FeedReader....
Sottoscrivi il podcast nello store di iTunes... Su iTunes

Feed RSS

Per abbonarsi al podcast
ottobre: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Blog Stats

  • 38,177 hits
website counter